Sanofi/Regeneron: panel EMA raccomanda approvazione Kevzara (artrite reumatoide)

26 aprile, 2017 nessun commento


(Reuters) – Un panel di esperti dell’Agenzia Europea del Farmaco ha dichiarato di aver raccomandato l’approvazione della commercializzazione di Kevzara, farmaco sperimentale per l’artrite reumatoide da moderata a grave di Sanofi Regeneron. Il Comitato per i Medicinali per Uso Umano ha dato un parere positivo sul farmaco sottolineandone le capacità di ridurre segni e sintomi della patologia. Sarilumab, il principio attivo del medicinale, destinato al trattamento dei pazienti adulti, agisce bloccando una proteina chiamata IL-6, associata all’infiammazione. L’opinione del panel sarà rivista dall’EMA.

In Usa e Canada
A ottobre, i regolatori statunitensi non avevano approvato sarilumab per carenze produttive dello stabilimento Sanofi in Francia. Regeneron ha dichiarato a febbraio che progettava di presentare una nuova richiesta di approvazione alla U.S. Food and Drug Administration. Nel frattempo, il farmaco è già stato approvato dai regolatori canadesi per il trattamento dell’artrite reumatoide.

Il panorama dei trattamenti
A soffrire della malattia sono oltre 23 milioni di persone in tutto il mondo. Gli attuali trattamenti includono l’ampiamente usato metotressato e i farmaci antinfiammatori non steroidei. Altri inibitori dell’IL-6 per l’artrite reumatoide includono Actemra, farmaco approvato di Roche Holding AG, e sirukumab, prodotto sperimentale di Johnson & Johnson. Venerdì scorso, FDA ha negato l’approvazione di un nuovo farmaco per la patologia, Olumiant, sviluppato da Eli Lilly e Co e dal partner Incyte Corp.

Reuters Staff

(Versione Italiana Daily Health Industry)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:, , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*