Sanofi, Q1 in crescita, trascinato da Dupixent

Sanofi, Q1 in crescita, trascinato da Dupixent
Condividi:
Share

Trainata dai forti risultati nel Q1 della Unit Speciality Care e dall’aumento della domanda di farmaci da banco per il trattamento di febbre e dolore nel corso della pandemia di nuovo Coronavirus, Sanofi conferma le previsioni per il 2020.

La pharma francese ha totalizzato dalle vendite 8 miliardi e 973 milioni di Euro, crescendo del 6,9% dall’ultimo report.

Dupixent, blockbuster contro la dermatite atopica, ha incassato 776 milioni di Euro, guidando l’ottima performance della Speciality Care, il cui volume di vendite è cresciuto del 31,3%.

L’utile netto è aumentato del 16,1%, arrivando a 2,04 miliardi di euro.

A febbraio Sanofi aveva dichiarato di puntare a un aumento di circa il 5% degli utili per azione per il 2020. Un traguardo che considera possibile raggiungere anche nel Q2, se le conseguenze della pandemia lo permetteranno.

 

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*