Sanofi: green light per Admelog, copia di Humalog (Eli Lilly)

13 dicembre, 2017 nessun commento


Con l’ok della FDA per il farmaco similare del vendutissimo Humalog di Eli Lilly, Sanofi fa un passo avanti nella sfida per il mercato dei farmaci antidiabetici. Admelog è la prima copia di insulina prandiale che ottiene l’approvazione della FDA. Questo farmaco ha ricevuto luce verde dalla FDA lunedì 11 dicembre, dopo che a settembre era stata concessa un’approvazione provvisoria. Sanofi prevede di lanciare il farmaco all’inizio del 2018. Admelog è un’insulina ad azione rapida progettata per aiutare le persone diabetiche a gestire i livelli di zucchero nel sangue durante i pasti.  Secondo alcuni osservatori Eli Lilly potrebbe ottenere una prororga del brevetto di Humalog per altri due anni e mezzo,f acendo causa per òa violazione del  brevetto riguardante il dispositivo KwikPen, necessario per l’iniezione del farmaco.Tuttavia, un portavoce di Sanofi ha detto che non ci sono controversie in atto tra le due case farmaceutiche.

Il duello
Il biosimilare di Sanofi si troverà a dover competere con un blockbuster che nel 2016 ha totalizzato 1,695 miliardi di dollari nel mercato USA e 2,7 miliardi di dollari che costituiscono l’incasso globale di Humalog. Con il lncio del biosimilare  Sanofi avrà anche la possibilità di “vendicarsi” di Lilly per aver lanciato sul mercato una copia di Lantus alla fine dello scorso anno. Basaglar di Lilly, infatti, ha avuto finora un certo successo incassando 278 milioni di dollari nei primi 9 mesi del 2017; una cifra  comunque ancora lontana o di 4,16 miliardi di dollari realizzati da Lantus quest’anno.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*