Philips: accordo con biotech per intelligenza artificiale nel cancro al seno

3 aprile, 2017 nessun commento


Philips ha stretto un accordo di collaborazione con PathAI – biotech specializzata in intelligenze artificiali – con l’obiettivo di sviluppare algoritmi profonde-learning per l’individuazione e la diagnosi della malattia oncologica, migliorandone la velocità e l’accuratezza. La prima patologia target sarà il cancro al seno. Se sviluppati adeguatamente, questi algoritmi saranno in grado di individuare automaticamente le lesioni oncologiche nel tessuto.Secondo il CEO di Path AI, Andy Back, la disponibilità di uno strumento di calcolo preciso e veloce potrebbe aiutare il patologo nella sua attività diagnostica. Utilizzando anche le immagini, opportunamente scansionate dall’intelligenza artificiale. La piattaforma Illumeo di Philips trova già impiego in radiologia.

 

 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*