Loxo Oncology Illumina: accordo per messa a punto test genomico

11 aprile, 2018 nessun commento


(Reuters Health) – Loxo Oncology ha stretto un accordo con Illumina per mettere a punto un device da usare con il farmaco larotrectinib e un altro trattamento in sperimentazione contro diversi tipi di tumore. Nell’ambito della collaborazione, le due aziende cercheranno di avere l’ok per TruSight Tumor 170, il test di Illumina che fornirebbe ai medici informazioni genomiche complete, facendo sì che i pazienti siano avviati alla terapia migliore. In particolare, lo strumento servirà per la corretta somministrazione di larotrectinib, il trattamento di Loxo che colpisce direttamente un difetto genetico acquisito noto come “fusione TRK”. Nei pazienti con questo difetto, i geni TRK anomali si attaccano ad altri geni, scatenando una crescita accelerata delle cellule tumorali. Secondo alcuni analisti di Wall Street, il trattamento di Loxo Oncology potrebbe avere l’ok in USA quest’anno e arrivare a vendite stimate tra 500 milioni e il miliardo di dollari l’anno.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*