Karyopharm, Q3 trainato da Xpovio

5 Novembre, 2019 nessun commento


Condividi:
Share

(Reuters Health) – L’azienda specializzata in farmaci antitumorali Karyopharm Therapeutics ha registrato ricavi per 12,8 milioni di dollari nel Q3.

La buona performance è stata trainata dal lancio commerciale di Xpovio, che ha superato le aspettative degli analisti.

Il farmaco, che tratta il mieloma multiplo recidivante o refrattario, è stato approvato dalla Food and Drug Administration il 3 luglio.

Karyopharm sta inoltre conducendo nuovi studi su un altro farmaco di punta, Selinexor.

Il primo, con risultati attesi all’inizio del 2020, potrebbe far ottenere al farmaco l’approvazione per la somministrazione in pazienti con mieloma multiplo in una fase iniziale del processo di trattamento.

Il secondo, per il quale sono attesi i primi dati sempre nel 2020, potrebbe far espandere l’uso di Selinexor ai tumori solidi.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*