Il gruppo italiano Dedalus sull’IT di Agfa Gevaert

Condividi:
Share

(Reuters Health) – Il gruppo italiano di software di assistenza clinica Dedalus è entrato in trattativa esclusiva per l’acquisto del business di information technology della belga Agfa-Gevaert, che ha un valore aziendale di 975 milioni di euro.

Agfa-Gevaert aveva annunciato nel 2017 l’ intenzione lasciare l’attività IT in ambito sanitario come entità autonoma e ha iniziato quest’anno il processo di dismissione. Il CEO di Agfa, Christian Reinaudo, la società prevede che, sotto l’egida di Dedalus, la BU diventerà un attore a livello europeo, leader nel mercato IT della sanità.

Se le negoziazioni si concluderanno in modo positivo, l’accordo dovrebbe concludersi entro il secondo trimestre nel 2020, almeno secondo quanto affermato da Agfa.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento