GSK: Trelegy a gonfie vele, nelle vendite e negli studi

21 Maggio, 2018 nessun commento


Condividi:
Share

(Reuters Health) – GSK incassa con soddisfazione i risultati dl trial IMPACT su Trelegy, farmaco chiave nell’area terapeutica nella quale la pharma inglese è leader da più di un decennio; le malattie respiratorie. Trelegy di recente ha avuto l’ok della FDA anche per l’uso nei pazienti con BPCO. Il trial IMPACT ha dimostrato che il farmaco di GSK, somministrato una volta al giorno, è superiore ad altri approcci terapeutici nel ridurre attacchi gravi e migliorare la funzionalità polmonare tra chi è affetto da BPCO. Luke Miels, responsabile del settore farmaceutico di GSK, ha fatto sapere che il buon andamento delle vendite nel primo trimestre del nuovo farmaco Trelegy e dell’iniettabile Nucala è proseguito anche da marzo e ad aprile. Sulla leadership di GSK nell’area delle malattie respiratorie aleggia lo spettro della concorrenza dei generici in Usa, soprattutto per Seretid, Mylan potrebbe avere presto l’ok dalla FDA a mettere in commercio la sua copia del blockbuster GSK.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*