GSK: lascia il CFO Dingemans

10 maggio, 2018 nessun commento


GSK ha annunciato che il CFO Simon Dingemans lascerà l’incarico entro la fine del mese. Dingemans, che è entrato a far parte di GSK nel 2011, dopo aver lavorato per Goldman Sachs. Ha supervisionato lo scambio di asset multimiliardari con Novartis nel 2015 ed è a fianco della CEO Emma Walmsley nella delinazione di una nuova strategia dell’azienda. “Da quand o è entrato in GSK, Simon ha avuto un ruolo molto significativo nello sviluppo della società. Ha adottato un approccio coerente nel sostenere gli investimenti e migliorare l’efficienza operativa di tutte e tre le nostre attività globali”, ha detto Walmsley, che ha sostituito il 40% dei top manager di GSK nel suo primo anno al timone dell’azienda. Il nuovo CFO arriverà in un momento di grande impegno per Glaxo, caratterizzato soprattutto dallo sforzo che l’azienda dovrà profondere per difendere il blockbuster Advair dalla competizione dei generici e, negli USA, dalla pressione sui prezzi.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*