GSK e Vir Biotechnology, nuovo accordo di ricerca

Condividi:
Share

(Reuters) – Si intensifica la collaborazione GlaxoSmithKline e Vir Biotechnology. Dopo aver avviato una partnership di sviluppo di terapie a base di anticorpi contro il COVID-19, le due aziende si sono impegnate in un nuovo accordo per la ricerca di trattamenti, sempre a base di anticorpi, per influenza e malattie respiratorie.

La nuova partnership prevede che GSK faccia un ulteriore investimento azionario di 120 milioni di dollari su Vir e un pagamento anticipato aggiuntivo di 225 milioni.

Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento