Gilead cambia strategia. Alessandro Riva in cabina di regia

5 maggio, 2017 nessun commento


Acquisizioni, partnership e ingresso nel campo dell’oncologia. Sono i tre pilastri sui quali poggerà la strategia di Gilead nei prossimi anni. E sarà l’ex Novartis Alessandro Riva a gestire il nuovo corso voluto dal CEO John Milligan. Gli analisti finanziari, intanto, cercano di capire quali saranno le risposte che la multinazionale darà per convincere il mercato sulla nuova strategia. Strategia che sarà anche declinata nell’area della brand reputation,  per far dimenticare al grande pubblico le polemiche e i danni d’immagine legati all’acceso ai farmaci di punta per l’HCV. Proprio in questo settore, il Q1 2017  han fatto registrare un crollo del 50% rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*