Galapagos: Michele Manto nuovo Chief Commercial Officer

Galapagos: Michele Manto nuovo Chief Commercial Officer
Condividi:
Share

Dal 1 gennaio 2020 Michele Manto è il nuovo Chief Commercial Officer della biotech belga Galapagos.

Il manager italiano ricopriva la carica di Senior Vice President delle operazioni commerciali e nel suo nuovo ruolo diventerà anche membro del Comitato Esecutivo.

Da quando è entrato in Galapagos, nel settembre 2017, Manto ha raccolto intorno a sé un solido team e ha contribuito sin dalle fondamenta allo sviluppo dell’azienda.

La nomina arriva in un momento cruciale per la storia di Galapagos; l’azienda si prepara infatti al lancio di filgotinib, il suo inibitore JAK1 attualmente in fase di registrazione per l’artrite reumatoide. Filgotinib è il primo farmaco di Galapagos che sarà immesso sul mercato.

In precedenza Michele Manto ha ricoperto in AbbVie diverse importanti cariche in ambito commerciale e più recentemente quella di Direttore Generale, Global Marketing di Reumatologia e di General Manager nei Paesi Bassi. In precedenza ha guidato, sempre per AbbVie, le attività commerciali e i lanci di alcuni farmaci nell’area dell’immunologia in Germania e in altri paesi europei.

Manto ha iniziato la sua carriera professionale come management and strategy consultant presso McKinsey & Company e ha conseguito un Master in Gestione d’impresa presso INSEAD.

“Sviluppare la componente commerciale in un’azienda fortemente radicata nell’area della ricerca e dello sviluppo d’avanguardia è stato un viaggio stimolante.” – dice Michele Manto. “Quest’anno, lavorando al lancio del nostro primo prodotto, amplieremo il nostro team e le nostre capacità con l’obiettivo di avvicinare la ricerca di Galapagos ai pazienti, alle loro famiglie, alla comunità scientifica e all’amministrazione sanitaria. Ho il privilegio di ricoprire questo ruolo in un’azienda che si distingue per il suo essere pioniera nello sviluppo di farmaci innovativi che miglioreranno, grazie al loro grado d’innovatività, la vita delle persone”.

“La sua promozione all’interno del Comitato Esecutivo è un segnale del significativo contributo che Michele ha già fornito al successo di Galapagos” – aggiunge il CEO, Onno van de Stolpe, che ha fondato l’azienda nel 1999. “Michele vanta una conoscenza approfondita del nostro settore, un approccio orientato al paziente e un’elevata capacità di rispondere rapidamente alle sfide di business. Siamo certi che le sue competenze saranno fondamentali per il futuro sviluppo commerciale della nostra azienda.”

Galapagos sta lavorando con il suo partner commerciale, Gilead Sciences, per preparare il lancio di filgotinib nel 2020.

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*