Fujifilm, 2 mld di dollari per sito USA di colture cellulari

Condividi:
Share

Con l’obiettivo di rafforzare la propria posizione nelle attività di produzione, Fujifilm ha deciso di investire 2 miliardi di dollari in un grande sito dedicato alle colture cellulari negli Stati Uniti.

Il sito dispone di otto bioreattori da 20.000 litri e può ospitarne altri 24 per far fronte alle richieste del mercato.  Diosynth Biotechnologies, controllata di Fujifilm, gestirà l’impianto.

L’acquisizione del sito americano fa seguito a quello della sede di Hillerød, in Danimarca, realizzato a giugno al prezzo di 928 milioni di dollari,

Fujifilm mira a far crescere la sua attività Bio CDMO con l’obiettivo di arrivare a 2 miliardi di dollari di ricavi all’anno entro marzo 2025.

 

Notizie correlate

Lascia un commento