Dispositivi Medici, Melazzini (AIFA): Fast Track valore per la sperimentazione

19 dicembre, 2016 nessun commento


In occasione della IX Conferenza Nazionale sui Dispositivi Medici, in corso a Roma, è stato presentato il protocollo d’intesa “Fast Track”, un progetto di attuazione di una procedura veloce per la valutazione delle sperimentazioni cliniche. “Il Fast Track –  ha affermato Mario Melazzini, Direttore Generale dell’AIFA- costituisce un prezioso strumento di interazione tra tutti i rappresentanti istituzionali che gestiscono le sperimentazioni, nato dall’esigenza di risolvere la complessità dei meccanismi propedeutici al corretto avvio delle sperimentazioni cliniche in Italia e rappresenta un sistema per rafforzare il dialogo tra i diversi attori e generare proposte condivise di soluzioni alle criticità emerse”.

“L’AIFA negli ultimi mesi ha lavorato sull’Osservatorio Nazionale sulla Sperimentazione Clinica dei Medicinali predisponendo funzionalità dedicate a monitorare gli step previsti dal Fast Track per la parte relativa ai farmaci e coinvolgendo le Regioni per condividere le strategie in un’ottica di unitarietà”, ha continuato il Direttore Generale Melazzini.  “Lo scopo del progetto è assicurare un processo armonico che garantisca massima efficienza, trasparenza e programmazione delle tempistiche necessarie per la valutazione e l’avvio delle sperimentazioni, rendendo il sistema Italia maggiormente attrattivo e competitivo”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*