COVID-19: al via sperimentazione in Brasile vaccino Università di Oxford

Condividi:
Share

(Reuters Health) – È iniziata anche in Brasile la sperimentazione sull’uomo del candidato vaccino contro il COVID-19 sviluppato dall’Università di Oxford.

Lo studio clinico vedrà la partecipazione di duemila volontari tra gli operatori sanitari di San Paolo e mille persone a Rio de Janeiro e sarà condotto, rispettivamente, dall’Universidade Federal de Sao Paulo e dall’ospedale Rede D’Or.

L’ente regolatorio brasiliano Anvisa ha approvato all’inizio di giugno i trial clinici per il potenziale vaccino, sviluppato dall’Università d Oxford e dato in licenza ad AstraZeneca.

Il Brasile, dove il COVID-19 è ancora molto diffuso, è il primo paese al di fuori del Regno Unito a testare questo vaccino di Oxford.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento