Covid: Scaccabarozzi, con coalizione europea vaccino per tutti

Condividi:
Share

In Europa il vaccino anti-Covid, una volta approvato, sarà disponibile in quantità sufficiente per tutti grazie al meccanismo di coalizione e negoziazione, avviato dall’Italia. A sottolinearlo è il presidente di Farmindustria, Massimo Scaccabarozzi, in occasione dell’incontro online ‘La sanità futura tra innovazione e ricerca’, organizzato da Rcs Academy.

“I vaccini li potremo avere e grazie allo sforzo fatto dal ministro della Salute, Roberto Speranza, nel creare la coalizione col ministro francese, tedesco e olandese, per la prima volta non ci saranno Paesi che si sono mossi prima, Paesi che fanno accaparramenti o che non avranno un accesso equo”, ha detto Scaccabarozzi.

Con questa negoziazione fatta a livello europeo, ha concluso il presidente di Farmindustria, “oggi ci sono 1,225 miliardi di dosi di vaccino già prenotate, oltre alla prelazione su altre 580 milioni dosi. Se ci spetta circa il 13%, avremo il vaccino per tutti, non solo per chi si è mosso prima e chi non l’ha fatto”.

Notizie correlate

Lascia un commento