EMA accelera su approvazione remdesivir di Gilead

EMA accelera su approvazione remdesivir di Gilead
Condividi:
Share

(Reuters Health) – L’EMA è favorevole ad accelerare l’approvazione di remdesivir di Gilead come potenziale trattamento contro il COVID-19 in Europa, dopo che l’azienda USA ha presentato la domanda di commercializzazione del farmaco all’ente regolatorio.

Remdesivir è stato autorizzato per l’uso in emergenza in pazienti gravemente malati in USA, India e Corea del Sud. Alcuni paesi europei lo stanno usando, invece, nell’ambito del programma di ‘uso compassionevole’.

“Un parere sul farmaco potrebbe arrivare entro poche settimane”, ha dichiarato l’EMA, sottolineando che la valutazione rapida del farmaco è possibile dal momento che alcuni dati sono già stati esaminati dal CHMP.

Se avrà il via libera dall’EMA, il farmaco di Gilead, che si somministra per via endovenosa, sarà il primo trattamento contro il COVID-19 approvato in Europa.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*