Boeringher Inghelheim: allo studio un modello per i pazienti da trattare con Jardiance

28 settembre, 2017 nessun commento


Boehringer Ingelheim sta sviluppando un modello in grado di prevedere quali pazienti siano più adatti al trattamento con Jardiance. L’azienda farmaceutica tedesca ha deciso di collaborare con l’organizzazione di servizi sanitari Geisinger allo scopo di sviluppare un modello di previsione di rischio per le tre più comuni complicanze che si verificano nei pazienti affetti da diabete di tipo 2. Il modello utilizzerà sistemi computerizzati di calcolo basati su dati demografici e su parametri relativi alla salute, alla storia medica e alla terapia corrente dei pazienti.  “Tutto questo dovrebbe consentire lo sviluppo di percorsi di cura più precisi per le persone con diabete di tipo 2; percorsi che si allineano con le linee guida di qualità che mirano a migliorare la salute dei pazienti, la qualità e il costo totale della cura”, ha dichiarato la società tedesca.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*