Biosense Webster: nel cloud piattaforma per collegare i dispositivi FA

17 Maggio, 2019 nessun commento


Condividi:
Share

La divisione Biosense Webster di Johnson & Johnson, focalizzata sull’elettrofisiologia e produttrice di hardware per mappatura cardiaca e cateteri da ablazione per il trattamento di aritmie cardiache, ha lanciato una nuova rete basata su cloud per collegare migliaia di dispositivi e condividere i dati utilizzati nella pratica.

La piattaforma CARTONET vuole consentire ai medici e ai sistemi sanitari di comunicare e rivedere le informazioni sui casi, ad esempio video e file di immagini 3D, ottenuti durante le procedure di ablazione incluso il sistema di mappatura CARTO 3 dell’azienda. I dati saranno accessibili da qualsiasi laptop o tablet.

Il clinical dashboard fornisce anche le statistiche e i dati del caso, del laboratorio e dell’efficienza procedurale. Anche i dati sulla ricerca possono essere condivisi tra le istituzioni.

“Ci sono migliaia di sistemi CARTO 3 in tutto il mondo che contengono dati che potrebbero permettere nuove intuizioni cliniche, perfezionamenti delle procedure, istruzione e formazione personalizzata”, dice Uri Yaron, presidente di Biosense Webster Worldwide. “CARTONET è la soluzione e siamo fiduciosi che sarà una continua fonte di innovazione significativa per elevare lo standard di cura”.

La rete, costruita sulla piattaforma cloud Teamplay di Hinef, conforme a Siemens Healthineers, è stata presentata alla conferenza annuale della Heart Rhythm Society.

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*