Attualità

Si parla, ormai da diversi anni, dei big data e del loro impatto sulla ricerca nel settore farmaceutico. Meno si sa degli small data e della loro utilità. Molti player hanno iniziato a sviluppare i big data “sfruttando la ricchezza

La FDA sta mettendo a punto un programma in grado di dare una previsione degli studi randomizzati prima che i risultati siano completamente disponibili. Il programma RCT DUPLICATE si propone di prevedere i risultati di sette studi post vendita in

(Reuters Health) – Novo Nordisk e Gilead Sciences uniranno le forze per condurre uno studio clinico che combina i farmaci delle due aziende farmaceutiche, semaglutide, dell’azienda danese, e cilofexor e firsocostat, di Gilead, nel trattamento della malattia epatica nota come

Buone notizie per quanto riguarda la terapia dei tumori neuroendocrini gastro-entero-pancreatici (GEP-NET). L’Agenzia Italiana del Farmaco ha approvato Lutathera, il radiofarmaco messo a punto da Advanced Accelerator Applications (AAA) indicato nel trattamento dei GEP-NET ben differenziati, progressivi, non asportabili o

(Reuters Health) – La FDA ha detto sì a Balversa (erdafitinib), la prima terapia target per il trattamento del tumore avanzato della vescica, messa a punto da Johnson & Johnson. Il prezzo di listino del farmaco sarà compreso tra 10.080

(Reuters Health) – Nonostante la campagna condotta dall’hedge fund Starboard Value contro l’acquisizione di Celgene da parte di Bristol-Myers Squibb per 74 miliardi di dollari, gli azionisti dell’azienda americana hanno detto sì. Secondo BMS, gli investitori che hanno votato per

OD&M Consulting, società di GI Group specializzata in Consulenza HR e indagini retributive, ha condotto una ricerca sugli stipendi del comparto farmaceutico, tenendo in considerazione sia la RBA (retribuzione base annua) che la RTA (retribuzione totale annua). La Farmaceutica risulta

Non solo farmaci fuori brevetto. Sandoz opererà anche nel branded, con scelte mirate. Alcuni giorni fa la divisione di Novartis ha raggiunto un accordo con Shionogi per la commercializzazione in Germania, Regno Unito e Paesi Bassi di Symporoic (Rizmoic in

In arabo, la parola athira significa ‘una forza’ o ‘un’energia’, che secondo l’azienda M3 Biotechnology – che ha scelto di cambiare nome proprio in Athira Pharma – rappresenta quella qualità che la società sta infondendo nello sviluppo di terapie rigenerative

Come sarà la farmacia del futuro? E’ la domanda da cui è partito Dario Francolino, fondatore e amministratore delegato di Axess Public Relations, società internazionale di consulenza strategica specializzata in comunicazione d’impresa, nel suo libro “La farmacia del futuro. Corso

(Reuters Health) – Deka Investment, uno dei maggiori azionisti di Bayer, critica la dirigenza dell’azienda tedesca per aver sottostimato i rischi dell’acquisizione di Monsanto. Si prospetta ora una riunione annuale infuocata, in programma il prossimo 26 aprile. Da agosto 2018,

(Reuters Health) – Con 25 miliardi di dollari di capitalizzazione, Alcon ha debuttato martedì nell’indice SIX Swiss Exchange. Le azioni di Alcon sono state scambiate a 57,80 franchi svizzeri dopo aver aperto a 55 franchi, facendo così raggiungere alla spin

Quest’anno Boehringer Ingelheim celebra i 20 anni di meloxicam per i bovini, il farmaco che ha migliorato la vita di milioni di animali in tutto il mondo. Meloxicam è stato inizialmente approvato per l’uso nei cani e, successivamente, è stata

Donne, bambini, persone, futuro.  Queste le parole chiave al centro della mission di Medici con l’Africa CUAMM che, dal 1950, si impegnano attivamente per portare salute in Africa. Perché ogni donna, in qualsiasi parte del mondo, dovrebbe poter mettere al

A meno di 18 mesi dall’arrivo in Shire come capo di Ricerca & Sviluppo, Andy Busch si sposta in Cyclerion, azienda biotech specializzata in malattie rare, come nuovo Chief Innovation Officer. In Cyclerion, Busch riferirà direttamente a Peter Hecht, ex

(Reuters Health) – La FDA ha approvato Evenity di Amgen, il primo trattamento per l’osteoporosi a base di romosozumab, un inibitore della sclerostina, con l’indicazione per le donne in post-menopausa e con un elevato rischio di fratture. La decisione della