AstraZeneca: Fansera (BPCO) fallisce studio final stage

14 maggio, 2018 nessun commento


(Reuters Health) – AstraZeneca ha annunciato che Fasenra (benralizumab), il suo primo farmaco biologico per l’apparato respiratorio, non è riuscito a raggiungere il suo obiettivo in uno studio clinico che riguardava pazienti con malattia polmonare ostruttiva cronica da moderata a molto grave (BPCO). Il farmaco è attualmente approvato come trattamento aggiuntivo contro l’asma eosinofilo severo negli Stati Uniti, nell’Unione Europea, in Giappone e in altri paesi. La pharma britannica ha affermato che Fasenra – nello studio final stage denominato Galathea – non ha determinato una riduzione statisticamente significativa delle riacutizzazioni in pazienti con BPCO. Uno studio separato, denominato Terranova, è attualmente in corso. AstraZeneca ha detto che valuterà attentamente entrambe i trial per decidere il futuro di Fasenra.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*