AstraZeneca cede Seroquel a Luye Pharma

10 maggio, 2018 nessun commento


AstraZeneca ha ripreso a vendere asset. La società ha firmato un accordo con Luye Pharma per il farmaco antipsicotico Seroquel e una sua versione a rilascio prolungato (Seroquel XR). L’accordo copre i diritti su Seroquel e Seroquel XR nel Regno Unito, in Cina e in altri mercati come Brasile, Australia, Arabia Saudita e Messico. AstraZeneca otterrà 260 milioni di dollari cash e fino a 278 milioni di dollari in milestones, per un valore totale di circa 538 milioni di dollari. La chiusura dell’accordo è prevista entro la fine del trimestre. L’anno scorso le due versioni di Seroquel targati AstraZeneca hanno incassato 148 milioni di dollari nei mercati coperti dall’accordo. AstraZeneca continuerà per un certo periodo di transizione a produrre i due farmaci.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*