Apple Watch rileva frequenze cardiache irregolari

18 Marzo, 2019 nessun commento


Condividi:
Share

(Reuters Health) – Apple Watch è in grado di rilevare frequenze cardiache irregolari che possono essere la spia di un grave problema del ritmo cardiaco.

È quanto emerge da un ampio studio finanziato da Apple, che avvalora un potenziale ruolo futuro nel settore sanitario per la tecnologia indossabile.

I ricercatori sperano che questo dispositivo possa essere utile nella diagnosi precoce della fibrillazione atriale. I pazienti con fibrillazione atriale non trattata hanno una probabilità cinque volte maggiore di avere un ictus.

I risultati dell’ampio studio di screening e rilevazione, che ha coinvolto oltre 400.000 utenti di Apple Watch, sono stati presentati al meeting dell’American College of Cardiology a New Orleans.

Dei 400.000 partecipanti, lo 0,5% (circa 2000 persone) ha ricevuto notifiche di pulsazione irregolare.

A queste persone è stato inviato una patch Ecg da indossare per l’eventuale successivo rilevamento degli episodi di fibrillazione atriale.

Un terzo di coloro i cui orologi hanno rilevato un polso irregolare hanno avuto la conferma di avere una fibrillazione atriale dal patch Ecg.

Circa l’84% delle notifiche irregolari del polso sono state successivamente confermate come episodi di fibrillazione atriale.

“Il medico può utilizzare le informazioni dello studio, combinarle con la propria valutazione e stabilire che cosa fare in presenza di un alert”, ha affermato Marco Perez, della Stanford School of Medicine, uno degli autori principali dello studio.

Il 57% dei partecipanti che ha ricevuto un avviso sul proprio orologio ha richiesto cure mediche.

La nuova serie 4 Watch, sul mercato solo dopo l’inizio dello studio e quindi non è utilizzata nel trial, ha una funzione elettrocardiogramma in grado di rilevare problemi cardiaci.

Deepak Bhatt, cardiologo del Brigham and Women’s Hospital di Boston, non coinvolto nello studio, ha definito quello di Apple un importante lavoro poiché l’uso di questo tipo di tecnologia indossabile sta diventando sempre più diffuso: “Lo studio è un primo passo importante nel capire come possiamo usare queste tecnologie in un modo basato sull’evidenza”.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana per Daily Health Industry)

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*