Amgen: ok da FDA a Mvasi, biosimilare di Avastin (Roche)

15 settembre, 2017 nessun commento


(Reuters Health) – Via libera dall’FDA a Mvasi, la versione biosimilare di Avastin (Roche), che sarà prodotta da Amgen. Mvasi, è il primo biosimilare approvato negli Stati Uniti per la terapia dei pazienti oncologici.
“L’introduzione di nuovi biosimilari, soprattutto a causa del costo spesso elevato dei farmaci originali esistenti, è uno strumento importante per stimolare la concorrenza, che può ridurre i costi e aumentare l’accesso alle terapie”, dice il numero della FDA, Scott Gottlieb. “Continueremo a lavorare duramente per assicurare che i farmaci biosimilari siano portati sul mercato in tempi rapidi attraverso un processo che soddisfi comunque il rigido gold standard della FDA relativo a sicurezza ed efficacia”. Mvasi è stato approvato per il trattamento di alcuni tumori del colon-retto, del polmone, del cervello, del rene e del collo dell’utero negli adulti, sia in ionoterapia, sia in combinazione con altri farmaci e chemioterapia.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana per Daily Health Industry)

 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*