ADV salute sempre più padrona del web

Condividi:
Share

Negli USA la pubblicità del settore della salute si sta spostando sempre più sul web e alla fine del 2020 -secondo la società di ricerche eMarketer – gli investitori avranno complessivamente speso più di 9,5 miliardi di dollari.

La crescita di oltre il 14% rispetto all’anno passato colloca il settore farmaceutico al secondo posto nella classifica degli investimenti, appena dietro i prodotti informatici e l’elettronica di consumo (18%).

La pandemia ha dato una forte spinta alla pubblicità online, afferma eMarketer, e questa tendenza è destinata a continuare.

Per il 2021, infatti, si prevede che la spesa pubblicitaria digitale aumenterà di un altro 18% attestandosi a circa 11,3 miliardi di dollari.

I tami topic trend del settore salute riguardano spot sulla pandemia, sui test, sulla sicurezza e su tematiche correlate come la telemedicina.

Più della metà della spesa digitale del settore farmaceutico e sanitario (56%) relativa al 2020 sarà destinata alla pubblicità associata alla ricerca.

Notizie correlate

Lascia un commento