Actelion: accordo con Sanofi sotto l’abero?

19 dicembre, 2016 nessun commento


L’accordo tra Sanofi e Actelion potrebbe essere ufficializzato già questa settimana. Il prezzo delle azioni dell’azienda svizzera è stato fissato a 275 dollari; un valore che porterebbe l’importo complessivo della vendita a quasi 30 miliardi di dollari. Ad avanzare indiscrezioni sull’acquisizione è stato stavolta il media americano Bloomberg, anche se non ci sono ancora dettagli sull’operazione e su quali prodotti si baserà l’accordo.

Sanofi è a  caccia di nuove acquisizioni, dopo che Pfizer le ha soffiato Medivation all’inizio del 2016. Il CEO Olivier Brandicourt vuole continuare sulla linea di acquisizioni  simile a quella che nel 2011 portò a Genzyme. L’accordo si chiuse a 20 miliardi di dollari e Brandicourt non vorrebbe superare questa cifra. Trattandosi di Actelion, secondo l’analista di Bernstein, Tim Anderson, potrebbe osare di più. L’esperto sottolinea che un accordo da 30 miliardi di dollari sarebbe pari a 13 volte le vendite di Actelion e 30 volte gli utili, al lordo di interessi e tasse. “Cifre elevate”, ha scritto Anderson in una nota.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*