Acquisizioni: Novartis compra Ziarco per rafforzare la dermatologia

16 dicembre, 2016 nessun commento


Nella settimana in cui Pfizer è stata premiata per la sua acquisizione di Anacor per un valore di 4,5 miliardi di dollari dopo che la FDA ha approvato il suo farmaco per l’eczema Eucrisa (crisaborole), la rivale Novartis fa la sua parte trovando accordo per acquistare Ziarco Pharma e il suo principale farmaco candidato per l’eczema.
L’azienda biotech inglese, che ha Amgen e Pfizer tra i suoi investitori, ha il proprio quartier generale s Sandwich, nel Kent,che Pfizer ha lasciato cinque anni fa. Ziarco sta lavorando su un antagonista del recettore H4 in fase di sviluppo per l’eczema, noto come ZPL-389, da prendere una volta al giorno per via orale. Ed è questo il farmaco su cui Novartis ha investito. Come accade frequentemente per questo genere di accordi, le parti stanno mantenendo il silenzio sul fronte economico dell’affare, anche se alcune voci stimano il valore potenziale della transazione a 1 miliardo di dollari, considerando le milestones e le royalties. Dato che il farmaco candidato deve ancora entrare fase 2b e ha mancato l’endpoint primario nel suo precedente studio mid-stage, è probabile che Novartis si faccia carico dell’accordo con milestone e royalties, riducendo al minimo le dimensioni del pagamento anticipato, per diminuire il rischio che il farmaco non raggiunga mai il mercato.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*