A Ipsen la presidenza del Club Santé Italia

A Ipsen la presidenza del Club Santé Italia
Condividi:
Share

Stephane Brocker, Presidente e Amministratore Delegato di Ipsen S.p.A., è stato nominato alla Presidenza del Club Santé Italia, al fianco di Business France.
Il Club Santé Italia è la rappresentanza italiana del G5 Santé,  gruppo di riflessione che riunisce le principali aziende francesi che operano nel settore della salute (farmaceutico, dispositivi medici, diagnostica, servizi sanitari e assistenziali), che generano un fatturato annuo di circa 3 miliardi di Euro e impiegano oltre 10.000 persone in Italia – tra le quali Air Liquide Healthcare, Anios Nuova Farmec, AXA, bioMerieux, Echosens, Groupama, Guerbet, Harmonie Mutuelle, Ipsen, isenior – Groupe Colisée, Korian, BOIRON, Nicox, Nutricia, Orpea, Pierre Fabre, SANOFI, Sebia, Servier, Sham -Relyens, Stago, Thea Farma, Thuasne, Vygon.

Con il sostegno dell’Ambasciata di Francia e di Business France, l’agenzia al servizio delle aziende francesi in Italia e delle aziende italiane in Francia, il Club Santé promuove il dialogo tra aziende, istituzioni e la società civile per stimolare l’innovazione, la collaborazione internazionale in ambito sanitario.

“È un onore per me rappresentare le aziende francesi della salute in Italia”, ha dichiarato Stephane Brocker. “La crisi sanitaria che stiamo attraversando, nella quale i membri del Club Santé si sono distinti per il grandissimo senso di responsabilità e di generosità, ha sottolineato l’importanza del dialogo tra istituzioni e stakeholders su temi di grande importanza per il Club.”

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*