A Google i dispositivi indossabili di Fitbit

5 Novembre, 2019 nessun commento


Condividi:
Share

(Reuters Health) – Con un’operazione da 2,1 miliardi di dollari, Google è pronta ad acquisire Fitbit, società specializzata nella produzione di fitness tracker, con un’ampia piattaforma di registrazione dei dati sulla salute.
Un accordo che, secondo il gigante del web, rappresenta un’opportunità per “investire ancora di più sui sistemi indossabili”, nonché una nuova strada per l’azienda per costruire dispositivi volti al miglioramento della salute delle persone.

L’accordo sarà sottoscritto direttamente da Google e non dal gruppo Alphabet, che raccoglie sotto di sé le aziende Google dedicate al mondo della salute, come Verily e Calico. L’operazione dovrebbe concludersi l’anno prossimo.

Fitbit – che vende oltre 100 milioni di dispositivi – ha dichiarato che la piattaforma dati continuerà a restare indipendente e a funzionare sia con Android che con iOS, di Apple. Inoltre, entrambe le aziende hanno sottolineato che, in rispetto delle norme della privacy e della sicurezza dei dati, i dati su salute e benessere di Fitbit non saranno usati per promuovere la pubblicità su Google.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*