Vir Biotechnology: sotrovimab efficace contro la sottovariante di Omicron

Condividi:
Share

(Reuters) – L’anticorpo monoclonale sotrovimab – sviluppato da GSK e da Vir Biotechnology – possiede attività neutralizzante contro la forma emergente BA.2 della variante Omicron. Il dato emerge da un esperimento di laboratorio condotto da Vir Biotechnology.

Sulla base di pseudovirus e di ampi dati di farmacocinetica, la biotech statunitense ha osservato che 500 mg di sotrovimab sono efficaci contro la variante BA.2, così come contro tutte le altre varianti di preoccupazione e di interesse.

Sotrovimab è uno dei pochi trattamenti anti COVID-19 che ha dimostrato di funzionare contro la contagiosissima variante Omicron del coronavirus ed è uno dei prodotti di GSK più venduti nel 2021.

Fonte: Reuters

(Versione italiana Daily Health Industry)

 

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS S.r.l. Via Boncompagni 16 - 00187 Roma
Partita IVA: 07639150965

Daily Health Industry © 2022