Takeda: Francesca Micheli alla guida degli stabilimenti produttivi di Rieti e Pisa

Condividi:
Share

Dal 1° novembre 2022 Francesca Micheli è il nuovo Presidente del Consiglio di Amministrazione di Takeda Manufacturing Italia S.p.A, ovvero la realtà produttiva di Takeda che in Italia vanta due siti, a Rieti e a Pisa, dedicati alla produzione di farmaci plasmaderivati.

Laureata in Chimica, Master in Ingegneria Computazionale, reatina, è entrata a far parte dell’azienda nel 2001 e, da allora, è stata determinante per il successo dei numerosi progetti di trasferimento tecnologico e di espansione della capacità che hanno sostenuto la crescita dei due stabilimenti. Oggi è la prima donna alla guida di uno stabilimento produttivo Takeda in Italia.

“Sono incredibilmente onorata di essere stata nominata nuovo Responsabile del sito produttivo di Rieti-Pisa, una posizione che testimonia la fiducia dell’Azienda nei miei confronti e che ho molto apprezzato” dichiara Francesca Micheli. “L’obiettivo è quello di proseguire lungo la strada di successo già tracciata in questi ultimi anni, puntando al raggiungimento del raddoppio della nostra capacità produttiva perché il numero di pazienti che, in Italia e nel mondo, ha bisogno di essere trattato con terapie plasmaderivate di altissimo profilo qualitativo è in continua crescita”.

“Abbiamo un ruolo chiave da un punto di vista etico”, continua Micheli, “poiché trattiamo il plasma, una risorsa per definizione limitata; sociale, per le opportunità di lavoro che generiamo e per le iniziative legate al Pianeta e alla Sostenibilità; verso il nostro Paese, in quanto partner del Sistema Sanitario Nazionale nella trasformazione in farmaci salvavita del plasma donato nelle strutture trasfusionali e nelle unità di raccolta di Toscana, Marche, Campania, Lazio, Molise e IGESAN. Siamo tutti orgogliosi di lavorare per un’Azienda che ha un impatto così determinante sulla qualità della vita di tante persone”.

Negli ultimi anni, nonostante le difficoltà legate alla pandemia e alla situazione internazionale, Takeda Manufacturing Italia S.p.A. ha incessantemente cercato di soddisfare le esigenze dei pazienti. L’anno fiscale 2021, terminato ad aprile 2022, ha visto il raggiungimento di tappe importanti come la presentazione di un piano di investimenti 2021-2025 da 270 milioni di euro, finalizzato alla realizzazione di un sito e di una rete produttiva all’avanguardia.

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Daily Health Industry © 2022