Scienziata vaccino Oxford/AstraZeneca: prossima pandemia potrebbe essere più contagiosa

Condividi:
Share

(Reuters) – “Le future pandemie potrebbero essere ancora più letali di quella attuale, quindi le lezioni che stiamo apprendendo non devono essere sprecate”. E’ l’opinione di Sarah Gilbert, scienziata del pool che ha messo a punto il vaccino Oxford-AstraZeneca.

“Questa non è l’ultima volta che un virus minaccia le nostre vite e i nostri mezzi di sussistenza”, ha sottolineato Sarah Gilbert ,”La verità è che la prossima pandemia potrebbe essere peggiore: più contagiosa, più letale, o entrambe le cose”.

“Non possiamo permetterci una situazione in cui, dopo aver passato tutto quello che abbiamo passato, non ci siano ancora i finanziamenti per prepararci alla prossima pandemia nonostante le enormi perdite economiche che abbiamo subito”, ha continuato la scienziata, “I progressi che abbiamo fatto e le conoscenze che abbiamo acquisito non devono andare perdute”.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS S.r.l. Via Boncompagni 16 - 00187 Roma
Partita IVA: 07639150965

Daily Health Industry © 2022