Pfizer: bene Etrasimod (colite ulcerosa) in studio di fase avanzata

Condividi:
Share

(Reuters) – Etrasimod – trattamento sperimentale di Pfizer contro la colite ulcerosa, acquisito lo scorso anno nell’ambito dell’accordo da 6,7 miliardi di dollari con Arena Pharmaceuticals – ha ottenuto buoni risultati in un secondo studio di fase avanzata. Lo ha annunciato la stessa pharma USA.

Il farmaco ha determinato benefici nei pazienti affetti da colite ulcerosa in forma da moderata a grave dopo 52 settimane di cura e ha raggiunto i due principali obiettivi del trial, consistenti in un miglioramento statisticamente significativo alla settimana 12 e alla settimana 52 di trattamento.

A livello globale, il mercato delle malattie infiammatorie intestinali vale circa 20 miliardi di dollari e questo lo rende un obiettivo redditizio per i produttori di farmaci.

I risultati del primo studio di fase avanzata, pubblicati la scorsa settimana, hanno mostrato che il farmaco, somministrato una volta al giorno, ha migliorato rispetto al placebo i sintomi nei pazienti con colite ulcerosa alla dodicesima settimana di terapia.

Sono stati raggiunti anche tutti gli obiettivi secondari chiave di entrambi gli studi di fase avanzata consistenti in miglioramenti statisticamente significativi.

Pfizer prevede di includere i dati di questi due studi, e anche quelli delle loro estensioni a lungo termine, nei documenti necessari per la domanda di approvazione normativa di Etrasimod pianificata entro la fine dell’anno.

Fonte: Reuters

(Versione italiana Daily Health Industry)

 

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Daily Health Industry © 2022