Novo Nordisk: partnership con Microsoft per la scoprire nuovi farmaci con l’AI

Condividi:
Share

Novo Nordisk ha firmato una partnership strategica con Microsoft per accelerare la scoperta e lo sviluppo di farmaci sfruttando i big data e l’intelligenza artificiale (AI).

In base all’accordo, i servizi computazionali, il Cloud e l’intelligenza artificiale di Microsoft si fonderanno con le competenze di Novo Nordisk in materia di scoperta e sviluppo di farmaci.

Microsoft metterà a disposizione la tecnologia AI, modelli scientifici fondamentali e capacità. Inizialmente verranno impiegati due sistemi di intelligenza artificiale.

Il primo si concentra sulla sintesi automatica e sulla valutazione delle informazioni provenienti da fonti quali brevetti, rapporti scientifici, letteratura e forum di discussione per ottenere nuove conoscenze scientifiche. Il secondo ha l’obiettivo di sviluppare modelli di previsione del rischio di sviluppo dell’aterosclerosi in un individuo.

“Siamo molto entusiasti di questa nuova partnership che ci permette di lavorare a stretto contatto con i principali esperti di Microsoft mentre cerchiamo di espandere le nostre capacità di scienza digitale e IA”, commenta Lars Fogh Iversen, vicepresidente senior di Novo Nordisk Digital Science & Innovation, “Insieme, siamo sulla buona strada per consentire un uso più rapido e su scala più ampia dell’IA nella scoperta dei farmaci. In ultima analisi, tutto questo condurrà a un maggior numero di innovazioni rivoluzionarie e a un aumento dell’efficienza per rispondere meglio alle esigenze dei pazienti”.

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Daily Health Industry © 2022