Novartis: stile Netflix per parlare ai reumatologi

Condividi:
Share

Novartis ha scelto uno stile ‘Netflix’ per connettersi più facilmente con i reumatologi e verificare quali contenuti funzionano.

Si tratta di un format audio/video on demand chiamato PEAK (Personalized Education and Knowledge)- e declina contenuti su misura rivolti specificamente ai reumatologi USA.

Personalizzare è la parola chiave: la casa farmaceutica svizzera viole andare andare oltre la tradizionale tattica del marketing digitale che include webinar, campagne via e-mail, portali e video generici di natura medica su YouTube.

Il format di Novartis è su misura e su richiesta; i contenuti sono creati dalla pharma svizzera in accordo con i reumatologi e altri professionisti sanitari.

Non si parla solo dei farmaci, ma anche di argomenti come la progettazione di studi clinici o la disparità nell’assistenza sanitaria.

I video durano 15 minuti, ma generalmente sono sintetizzati in “pillole” di tre minuti, declinate in una serie di formati: mini-docuserie, vignette, podcast e video di animazione.

“Lo scopo di questa attività è esplorare i modi migliori per interagire con i nostri stakeholder ed essere più aderenti possibile alle loro necessità – spiega Gail Horwood, chief marketing and customer experience officer di Novartis Pharma US – Il nostro CEO ha sottolineato la necessità di spingere forte sui dati e sul digitale e questa serie on-demand ne è un esempio lampante”.

Novartis ha lanciato PEAK solo tre mesi fa e il format andrà avanti per tre anni come esperimento pilota. Ora è indirizzato ai reumatologi, ma la casa farmaceutica potrebbe espandersi in altre aree se l’esperimento si rivelasse efficace.

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Daily Health Industry © 2022