Novartis produrrà a contratto terapie CAR-M

Condividi:
Share

Novartis ha stipulato un accordo per la produzione a contratto della terapia cellulare HER2-targeted CAR-M di Carisma Therapeutics che è attualmente in fase iniziale di studio per il trattamento di tumori solidi.

In base all’accordo, Carisma inizierà a trasferire “a partire dai prossimi giorni” il suo processo di produzione in un sito di terapia cellulare di Novartis situato a Morris Plains, nel New Jersey, USA.

“Essendo uno dei maggiori produttori mondiali di medicinali, Novartis può mobilitare la sua capacità di produzione in modo efficiente su più fronti”, ha affermato in una nota Anton Gerdenitsch, capo dell’organizzazione di produzione a contratto di Novartis Technical Operations.

L’anno scorso la pharma di Basilea ha partecipato alla produzione di Comirnaty, il vaccino a base di mRNA di Pfizer/BioNTech, con l’attività di infialamento svolta nei siti in Svizzera e in Slovenia.

Le terapie CAR-M non sono molto diverse dalle terapie oncologiche CAR-T di Novartis, come ad esempio Kymriah. Per la produzione, le cellule immunitarie vengono estratte dai pazienti, modificate e quindi reinfuse. A differenza delle terapie CAR-T, tuttavia, le CAR-M sono costituite da macrofagi.

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Daily Health Industry © 2022