NICE: al via collaborazione internazionale su HTA

Condividi:
Share

Il National Institute for Health and Care Excellence (NICE) britannico collaborerà con cinque organismi di valutazione delle tecnologie sanitarie (HTA) per cercare soluzioni alle sfide del settore, come la collaborazione con le autorità regolatorie e la valutazione delle tecnologie sanitarie digitali.

Oltre al NICE, gli organismi coinvolti sono:

• Canadian Agency for Medicines and Health Technologies (CADTH)
• Australian Government Department of Health and Aged Care
• Healthcare Improvement Scotland
• Healthcare Technology of Wales
• Wales-wide therapeutic and toxicological center

Cinque aree di priorità
Il primo obiettivo sarà quello di migliorare il modo in cui viene gestita l’organizzazione relativa al COVID-19: interazioni con le autorità di regolamentazione, definizione delle priorità, gestione dei farmaci senza autorizzazione all’immissione in commercio, pianificazione degli HTA e metodi di modeling economico.

Gli organismi lavoreranno in modo sinergico su argomenti scientifici e metodologici per affrontare queste difficoltà.

L’attenzione sarà rivolta anche alle collaborazioni sul piano normativo. Le agenzie di Regno Unito, Canada e Australia cercheranno opportunità per migliorare i rapporti tra HTA e autorità regolatorie. Le parti lavoreranno sull’opportunità di implementare un progetto pilota per una valutazione clinica congiunta.

Le informazioni sui progressi nella valutazione delle tecnologie sanitarie digitali, come l’IA, saranno inoltre condivise tra le organizzazioni.

Gli organismi si riuniranno quattro volte all’anno per comunicare i progressi delle loro attività. Inoltre, tutti i membri parteciperanno a una riunione annuale per esaminare i risultati ottenuti e identificare gli obiettivi per il trimestri successivi.

Il responsabile degli affari internazionali del NICE, Meindert Boysen, ha dichiarato che, lavorando insieme, la comunità HTA e il NICE potranno anticipare, riconoscere e rispondere meglio alle opportunità e sfide legate alle innovazioni in campo scientifico e sanitario.

 

 

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Daily Health Industry © 2022