Moderna: al via studio di fase avanzata su vaccino mRNA per RSV

Condividi:
Share

(Reuters) – Moderna ha annunciato di aver avviato uno studio di fase avanzata sul suo vaccino contro il virus respiratorio sinciziale (RSV) basato su tecnologia mRNA.

La biotech USA ha deciso di iniziare la fase avanzata dello studio sul vaccino dopo una revisione indipendente dei dati preliminari di fase intermedia che hanno mostrato un profilo di sicurezza accettabile negli anziani.

L’unico prodotto finora approvato che utilizza RNA messaggero (mRNA) è il vaccino anti COVID-19, ma Moderna e Pfizer si stanno affrettando a sfruttare il potenziale di questa nuova tecnologia per combattere malattie come l’herpes zoster e il cancro.

Moderna sta lavorando anche a un vaccino contro l’influenza e ha dichiarato anche che prevede di svilupparne altri tre, tra quali uno contro l’herpes zoster.

L’RSV è un virus respiratorio comune che generalmente provoca sintomi simili al raffreddore, ma può causare problemi gravi ai bambini piccoli e agli anziani.

Fonte: Reuters
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS S.r.l. Via Boncompagni 16 - 00187 Roma
Partita IVA: 07639150965

Daily Health Industry © 2022