Lonza completa l’espansione in Cina

Condividi:
Share

Lonza ha completato il progetto di espansione del laboratorio situato presso il suo stabilimento di produzione API a Nansha, in Cina.

Il laboratorio, che dovrebbe iniziare l’attività nel corso di questo mese, ora dispone di ulteriori 250 metri quadrati di superficie e di nuove apparecchiature di analisi e di produzione. Il costo dell’operazione non è stato rivelato.

La società ha affermato che il nuovo centro ha ora capacità di sviluppo e di produzione su scala in chilogrammi di API altamente potenti (HPAPI), diventate una parte importante della pipeline di sviluppo di piccole molecole di Lonza, grazie all’aumento della domanda.

“Con oltre 1.000 HPAPI in fase di sviluppo per molte indicazioni, c’è una crescente necessità di sviluppo e di capacità di produzione di HPAPI dalla fase iniziale a quella commerciale”, ha affermato in una nota Jan Vertommen, direttore esecutivo di Lonza.

Oltre al completamento del progetto Nansha, la società aveva annunciato nell’agosto 2021 l’aggiunta di una linea di riempimento presso la sua struttura di Guangzhou. Sempre in Cina, a Suzhou, l’azienda possiede anche una struttura che fornisce capsule per farmaci e soluzioni per il controllo microbico.

 

 

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Daily Health Industry © 2022