GSK, Q1 oltre le aspettative

Condividi:
Share

(Reuters) – Il Q1 di GSK ha superato le aspettative degli analisti, sulla scia della forte domanda dei suoi farmaci. A luglio è previsto lo spin-off della Unit Consumer, dal quale la pharma britannica si aspetta una crescita organica annuale dei ricavi del 4-6%.

L’utile rettificato di GSK si è attestato a 32,8 pence per azione nei tre mesi terminati il 31 marzo, mentre il fatturato è aumentato del 32%, arrivando a 9,78 miliardi di sterline. Gli analisti si aspettavano guadagni di 30 pence per azione e un fatturato di 9,15 miliardi di sterline.

Le vendite trimestrali di sotrovimab, il trattamento anti COVID-19 basato su anticorpi, hanno raggiunto 1,3 miliardi di sterline, superando le aspettative degli analisti (1,1 miliardi di sterline).

Ad aprile GSK ha acquisito Sierra Oncology per 1,9 miliardi di dollari.

Fonte: Reuters
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS S.r.l. Via Boncompagni 16 - 00187 Roma
Partita IVA: 07639150965

Daily Health Industry © 2022