GSK e Vir Biotechnology: gli USA acquistano altre 600 mila dosi di sotrovimab

Condividi:
Share

(Reuters) – Per cercare di soddisfare la crescente domanda negli Stati Uniti, GlaxoSmithKline e Vir Biotechnology aumenteranno la produzione di sotrovimab – il trattamento anti COVID-19 basato su anticorpi – attivando un secondo impianto di produzione.

Il Governo degli Stati Uniti ha firmato la scorsa settimana un accordo con i due produttori di farmaci per acquistare altre 600.000 dosi di sotrovimab.

Le consegne di queste dosi aggiuntive verranno effettuate entro il primo trimestre del 2022.

Fonte: Reuters
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS S.r.l. Via Boncompagni 16 - 00187 Roma
Partita IVA: 07639150965

Daily Health Industry © 2022