GSK, accordo con Spero Therapeutics per licenza antibiotico cUTI

Condividi:
Share

GSK ha firmato un accordo di licenza esclusiva con Spero Therapeutics per tebipenem pivoxil hydrobromide (tebipenem HBr), antibiotico destinato alla cura delle infezioni complicate del tratto urinario (cUTI), tra cui la pielonefrite.

L’accordo assicura a GSK la licenza esclusiva per lo sviluppo e la commercializzazione del farmaco in tutto il mondo, ad esclusione del Giappone e di alcuni Paesi asiatici.

Spero Therapeutics riceverà da GSK un pagamento anticipato di 66 milioni di dollari per i diritti sul farmaco. Nell’ambito dell’accordo di licenza, la pharma britannica acquisterà azioni ordinarie di Spero per un valore di 9 milioni di dollari.

“Tebipenem HBr completa la strategia di GSK per le malattie infettive ed è in linea con il nostro impegno a trovare opportunità di valore per costruire un solido portafoglio in fase avanzata”, commenta Luke Miels, Chief Commercial Officer di GSK

 

 

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Daily Health Industry © 2022