Farmaci biologici: entro il 2027 domineranno le vendite

Condividi:
Share

Entro il 2027 i farmaci biologici potrebbero superare nelle vendite le molecole tradizionali di 120 miliardi di dollari. È quanto osserva un nuovo report realizzato da GlobalData, “Future of Pharma – Looking Ahead to 2022”.

Descritti come “i motori primari della creazione di valore” da Quentin Horgan, di GlobalData, i biologici saranno sempre più usati e, secondo gli esperti, finiranno per dominare le vendite delle aziende biotech e farmaceutiche.

Il trend è già evidente considerando le approvazioni e la produzione di nuovi farmaci. E il report di GlobalData prevede che quasi tutti i sottotipi di prodotti biologici monitorati “aumenteranno in modo significativo nei ricavi dalle vendite e rappresenteranno il 55% di tutte le vendite di farmaci innovativi entro il 2027”.

Le vendite dei farmaci biologici sono attualmente guidate da anticorpi monoclonali come Opdivo, Dupixent e Keytruda, che si prevede che rappresenteranno il 46% delle vendite nel 2027. Nel frattempo, le terapie geniche e cellulari mostreranno la crescita maggiore, con un aumento previsto di oltre il mille per cento per entrambi i tipi di molecole tra il 2022 e il 2027.

 

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Daily Health Industry © 2022