COVID: Pfizer/BioNTech pronte a chiedere a FDA l’ok a vaccino nei bambini sotto i cinque anni

Condividi:
Share

(Reuters) – Potrebbe arrivare già oggi alla FDA la richiesta di autorizzazione all’uso in emergenza del vaccino contro il COVID-19 di Pfizer/BioNTech nei bambini tra sei mesi e cinque anni. Lo riferisce il Washington Post.

I vaccini contro il coronavirus per i bambini sotto i cinque anni potrebbero essere disponibili già a partire da fine febbraio, con un regime di somministrazione che dovrebbe inizialmente prevedere solo due dosi.

Secondo quanto riportato dal Washington Post è stata la FDA a esortare le due aziende a presentare domanda in modo da poter iniziare a rivedere i dati cominciando dal regime a due dosi, per passare poi a valutare la necessità di un’eventuale terza dose.

Pfizer ha dichiarato, a gennaio, di aspettarsi gli ultimi risultati della sperimentazione clinica nei bambini sotto i cinque anni entro aprile, dopo aver modificato lo studio per testare la somministrazione anche di una terza dose, almeno otto settimane dopo l’ultima vaccinazione.

Fonte: Reuters
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS S.r.l. Via Boncompagni 16 - 00187 Roma
Partita IVA: 07639150965

Daily Health Industry © 2022