COVID: ok FDA a cocktail anticorpi AstraZeneca

Condividi:
Share

(Reuters) – La Food and Drug Administration degli Stati Uniti ha autorizzato mercoledì 8 dicembre l’uso di Evusheld, cocktail di anticorpi di AstraZeneca, per prevenire COVID-19. Il trattamento è destinato a soggetti con sistema immunitario indebolito o con una storia di gravi effetti collaterali provocati da vaccini contro il coronavirus.

L’autorizzazione all’impiego di questa terapia, composta dagli anticorpi monoclonali tixagevimab e cilgavimab, segna un passo significativo per AstraZeneca: il suo vaccino anti COVID-19 deve infatti ancora essere approvato dalle autorità statunitensi.

Il mese scorso la pharma anglo-svedese ha siglato un accordo di fornitura con il Governo degli Stati Uniti per 700.000 dosi di Evusheld forte di in uno studio di fase avanzata che ha dimostrato la capacità della terapia di ridurre del 77% il rischio di sviluppare sintomi di COVID-19.

Evusheld contiene anticorpi prodotti in laboratorio e costruiti per rimanere nell’organismo diversi mesi. La terapia, somministrata con due iniezioni in sequenza, è progettata per durare da diversi mesi a un anno.

Fonte: Reuters Health News
Reuters Staff
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Daily Health Industry © 2022