BioNTech: triplicati utili e vendite nel Q1

Condividi:
Share

(Reuters) – Grazie alla domanda per il vaccino contro il COVID-19 sviluppato con Pfizer, BioNTech ha visto triplicare vendite e utili del Q1, ma l’azienda biotech tedesca prevede un calo delle vendite dei vaccini per l’intero anno, con stime che vanno da 13 a 17 miliardi di euro, rispetto ai 19 miliardi dell’anno scorso.

I ricavi trimestrali, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, sono saliti a 6,73 miliardi di euro, così come l’utile netto è salito a 3,70 miliardi di euro.
La biotech tedesca ha basato le stime sugli ordini di marzo, che sono rimasti a 2,4 miliardi di dosi. La stessa strategia è stata usata da Pfizer per le sue previsioni, mentre Moderna ha alzato le stime prevedendo vendite di vaccini più elevate nella seconda metà dell’anno rispetto alla prima, attendendosi una forte domanda di dosi di richiamo in autunno.

Fonte: Reuters
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS S.r.l. Via Boncompagni 16 - 00187 Roma
Partita IVA: 07639150965

Daily Health Industry © 2022