AstraZeneca: Evusheld riduce il rischio di COVID-19 grave

Condividi:
Share

Il trattamento di AstraZeneca Evusheld, a base di tixagevimab e cilgavimab, è in grado di indurre una protezione contro il rischio di progressione a COVID-19 grave o morte, rispetto al placebo. A evidenziarlo è quanto emerge dallo studio di fase III TACKLE, pubblicato da The Lancet Respiratory Medicine; i risultati migliori si otterrebbero quando il trattamento viene somministrato all’inizio del decorso della malattia.

La sperimentazione, randomizzata, multicentrica e in doppio cieco, è stata condotta su adulti non ricoverati con COVID-19 da lieve a moderato, che erano sintomatici da sette giorni o meno. Nello studio, il 90% dei partecipanti era ad alto rischio di progressione a malattia grave a causa di età o comorbidità.

Il trattamento ha ridotto il rischio relativo di progressione a COVID-19 grave o morte del 50% fino al giorno 29, rispetto al placebo, endpoint primario dello studio. Chi riceveva il trattamento entro tre giorni dall’esordio dei sintomi, inoltre, aveva una riduzione del rischio di COVID-19 grave o morte dell’88%, mentre la riduzione del rischio scendeva al 67% quando i partecipanti ricevano la terapia entro cinque giorni dalla manifestazione dei sintomi. E il trattamento, complessivamente, ha ridotto del 72% il rischio di insufficienza respiratoria, come endpoint secondario.

Secondo Hugh Montgomery, dell’Intensive Care Medicine all’University College di Londra e principal investigator dello studio, “una dose intramuscolare di Evusheld può impedire alle persone a rischio di progredire verso un COVID-19 grave, con il trattamento precoce che porta a risultati ancora migliori”. L’azienda britannica discuterà di questi risultati con le autorità regolatorie, sia nel trattamento che nella profilassi del COVID-19 grave.

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Daily Health Industry © 2022