Alexion (AstraZeneca) acquisisce LogicBio Therapeutics, specializzata nell’editing genetico

Condividi:
Share

Alexion, la Unit di AstraZeneca che si occupa di malattie rare, ha annunciato l’acquisizione di LogicBio Therapeutics, biotech specializzata nell’editing genetico.

Secondo i termini dell’accordo, Alexion acquisirà tutte le azioni in circolazione di LogicBio, a 2,07 dollari ciascuna, per un valore complessivo di circa 68 milioni di dollari.

LogicBio sviluppa terapie basate sull’editing genetico contro malattie rare e in passato ha collaborato con diverse pharma asiatiche tra le quali Daiichi Sankyo, Takeda e Canbridge.

Invece che sull’editing CRISPR, tuttavia, la piattaforma di Logic Bio”Gene Ride” si basa su un altro processo biologico noto come ricombinazione omologa.

Alexion, che è stata acquisita da AstraZeneca nel 2021, potrà ora utilizzare il know how di LogicBio per le proprie attività di ricerca e sviluppo.

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Daily Health Industry © 2022