AbbVie punta sui farmaci anticorpali: acquisita la biotech specializzata DJS

Condividi:
Share

AbbVie acquisisce la biotech britannica DJS Antibodies per accedere a un farmaco sperimentale per la fibrosi polmonare idiopatica.

La pharma USA verserà agli investitori di DJS 255 milioni di dollari al momento della chiusura dell’acquisizione. Gli azionisti, inoltre, potrebbero ricevere ulteriori pagamenti se lo sviluppo del farmaco principale della biotech raggiungerà alcuni traguardi non ancora specificati.

Il candidato, denominato DJS-002, agisce colpendo e bloccando la proteina LPAR1 ed è attualmente in fase di sperimentazione preclinica.

Oltre a DJS-002 AbbVie è anche interessata alla tecnologia di DJS per sviluppare farmaci anticorpali mirati a proteine difficili da raggiungere.

In particolare, la piattaforma di DJS si concentra sui recettori accoppiati alle proteine G, o GPCR, un ampio gruppo di molecole che sono coinvolte in una gamma altrettanto diversificata di processi cellulari. I GPRC sono il bersaglio di molti farmaci approvati, ma sono incastrati nelle membrane delle cellule e quindi possono essere difficili da isolare e da modellare.

 

 

 

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Daily Health Industry © 2022