Warren Buffett scommette ancora su Big Pharma

Condividi:
Share

(Reuters) – La Berkshire Hathaway di Warren Buffett ha dichiarato ieri di aver iniziato a investire nelle azioni di quattro grandi aziende farmaceutiche.

In un documento che descrive nel dettaglio le partecipazioni azionarie della società negli USA, Berkshire ha rivelato di avere acquisito 5,7 miliardi di dollari di nuove partecipazioni nel settore sanitario, di cui oltre 1,8 miliardi di dollari in AbbVie, Bristol-Myers Squibb, MSD e 136 milioni di dollari in Pfizer.

“Il COVID-19 ci ha fatto pensare in modo diverso alla sanità”, spiega James Armstrong, di Henry H. Armstrong & Associates di Pittsburgh, che possiede azioni di Berkshire. “Il settore è diventato più interessante da quando le grandi aziende collaborano con realtà più piccole”.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento